Chi siamo

DSH è il prodotto finale di una collaborazione nata da un gruppo di esperti, ognuno nel proprio settore, che hanno deciso di collaborare per sviluppare nuovi prodotti.

L’idea è partita da Dario Borella, al tempo direttore sportivo di uno dei principali e storici Team automobilistici italiani la Emmebi Motorsport (www.emmebimotorsport.com) e realizzata dalla Patrese S.r.l. (www.patresetermoformatura.it) azienda che da oltre 40 anni si occupa di termoformatura di materiali plastici.

L’esigenza è partita per caso durante la stagione 2013 nel Trofeo Lamborghini Blancpain.

Uno dei due piloti del team, il giapponese Joshi Mori utilizzava alla fine di ogni sessione di prove un prodotto spray per pulire il proprio casco, prevalentemente nelle parti interne.

Una volta, per caso, il prodotto che solitamente usava cominciò a causare alcune reazioni allergiche al pilota che naturalmente era impegnato in gara provocandogli la perdita di posizioni in classifica.

Al termine della prova, e dopo il de-briefing, Dario Borella si impose di trovare una soluzione al disagio che con molta probabilità causava inconvenienti anche ad altri piloti.

Per la gara successiva venne approntato un piccolo sistema molto artigianale che permise al pilota di ventilare ed allo stesso tempo igienizzare il suo casco.

Successivamente, grazie all’interessamento di Gianni Campomagnani, titolare della Patrese S.r.l. e grande appassionato di competizioni, si riuscì ad industrializzare questo prodotto ed avviare una collaborazione anche in previsione di prodotti futuri.

I commenti sono chiusi